www.eaf51.org

 

 

I caccia della Regia Aeronautica: Altre Foto

Regia Aeronautica Fighters: Other Pictures 

 

 

 

 

 

Un M.C.202 della 282a Squadriglia del 21° Gruppo Autonomo sul  Fronte Russo, nel 1942. Il naso dell'aereo e la banda di fusoliera   erano  dipinte di giallo, mentre due triangoli bianchi erano posti sulla parte anteriore dell'ala

 

Macchi Mc.202 belonging to 292a Squadriglia, 21° Gruppo

Autonomo, on the Russian front, 1942 

 

(Source: scan from Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

Un M.C.202 della I serie, pronto per la consegna

 

A Macchi Mc.202 I Series, 

 

(Source: http://www.regiamarina.net/index_it.html )

 

 

 

 

 

Un M.C.202 del 4° Stormo

 

Macchi Mc.202 belonging to 4° Stormo 

 

(Source: scan from Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

 

Un M.C.202 del 3° Stormo ad Abu Haggag nel 1942

 

Macchi Mc.202 belonging to 3° Stormo at Abu Haggag in 1942

 

(Source: scan from Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

 

 

Piloti del 9° Gruppo impegnati a spostare i velivoli dopo che un

 Macchi si è schiantato in atterragggio. Gli specialisti sulla sinistra stanno spingendo un C.202, mentre il pilota in primo piano corre verso il suo velivolo per spostarlo. Martuba, 1942

 

C.202 of 9° Gruppo are hastyly pushed away from a blasting  Macchi  that just crash landed. Martuba Air Base, late 1941

 

(Source: scan from Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

 

 

C.202 del 23° Gruppo in scramble da El Hamma, Febbraio 1942

 

C.202 of 23° Gruppo on scramble at El Hamma, 1942

 

(Source: Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

Un M.C.202 del I° Stormo, pronto alla partenza

 

Macchi Mc.202 belonging to 1° Stormo 

 

(Source: http://www.finn.it )

 

 

 

 

 

 

 

 

Macchi C.202 Folgore

 

Macchi C.202 Folgore 

 

(Source : www.ww2incolor.com )

 

 

 

 

 

Macchi 2002 della 164a Squadriglia, 161° Gruppo Autonomo. 

Foto scattata a Reggio Calabria, nel maggio 1843, al rientro

del 161° Gruppo dalle operazioni nell'Egeo, per il passaggio

dal C.200 al C.202.

 

Macchi C.202, 154s Squadriglia, 161° Gruppo Autonomo,

Reggio Calabria, 1943

 

(Source: scan from Emilani - Ghergo _ Vigna - Regia Aeronautica: 

Il Settore Mediterraneo - Ed: Intergest, 1976)

 

 

 

 

 

 

Un Macchi C.202 Folgore del 1° Stomo in un uliveto.

L'aviere seduto sull'ala serviva a dare indicazioni

al pilota nella fase di rullaggio

 

Macchi C.202 Folgore of 1° Stormo 

 

(Source : www.ww2incolor.com )

 

 

 

 

 

 

 

Un Macchi C.202 Folgore del 4° Stomro

 e particolare dell'alloggiamento munizioni.

Si vedono i diversi colpi alternati.

E' possibile che si tratti di spezzoni di un filmato

 

Macchi C.202 Folgore of 4° Stormo 

 

(Source : www.ww2incolor.com )

 

 

 

 

 

Un macchi 202 del 22° Gruppo autonomo, di base a Capodichino,  a sud di Napoli,  in volo sopra al Vesuvio

 

C.202 of 22°Gruppo Autonomo, based at Capodichino, ù

south of Naples, flying over Vesuvio

 

(Source: scan from Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

 

 

Questo Macchi 202, MM7848, del Capitano Ruspoli, Comandante  della 73a Squadriglia ed esperto fotografo,

fu modificato per dare alloggiamento ad una macchina fotografica nell'ala sinistra. 

 

This Macchi C.202, MM7848, belonging to Capt. Ruspoli, C.O.

 of 73a Squadriglia, and keen on photography, was modified

 in order to carry a camera in the left wing. At that time

Iitalian fighters did not have guncamenra.

 

(Source: scan from Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

 

 

Il Macchi 202 del Capitano Mario Pinna, Comanbdante della 75a Squadriglia,  23° Gruppo, 3° Stormo.

 

Macchi C.202 of Capt. mario Pinna, C.O. 75a Squadriglia,

 23° Gruppo, 3° Stormo

 

(Source: Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )

 

 

 

 

 

Un M.C.202 del 4° Stormo schierati a Campoformido nel 1942.

La stella era il distintivo del 4° Stormo, che ritroveremo in seguito anche sulle fusoliere dei P.39 dell'ICAF

 

Macchi Mc.202 belonging to 4° Stormo at Campoformido Airfild

 in 1942. The white star on the fuselage was the marking of

4° Stormo. We will find the same star painted on the

fudselage of the Bell p.39 of the co-belligerant Air Force,

assigned to 4° Stormo in 1944-45. 

 

(Source: http://www.finn.it )

 

 

 

 

 

 

Macchi C. 202 Folgore. Si vede chiaramente il paracadute

"Salvador" indossato dal Pilota

 

(Source: http://www.regiamarina.net/index_it.html )

 

 

 

Un Macchi C.202 esposto al Museo Storico della 

Aeronautica militare di Vigna di Valle (Roma) 

La livrea della Regia Aeronautica, di tipo "continentale", appartiene al 4° Stormo Caccia Terrestre "Francesco Baracca"

  

The Macchi C.202 folgore ehibited at  Museo Storico 

della Aeronautica militare di Vigna di Valle (Roma) 

4° Stormo Caccia Terrestre "Francesco Baracca"

 

 

 

 

 

 

Un Macchi C.202 Folgore esposto presso  lo Smithsonian 

national Air and Space Museum di Washington (US) 

  

The Mavcchi C.205 Folgore exhibited at Smithsonian National 

Air and Space Museum in Washington DC (US) 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I

(Source: Italian Aces of WW2 - Osprey Publishing )