GIORNATA AZZURRA VIRTUALE 2005

Domenica 4 Settembre 2005

 

Aeroporto Militare di Rivolto (Udine):

a "casa" delle Frecce Tricolori in

occasione del loro 45 Anniversario

 

 

Come da tradizione, le Pattuglie Acrobatiche festeggiano in casa i loro anniversari solo ogni 5 anni, il 4 settembre 2005 l'occasione quindi per un grande anniversario, il 45 dalla fondazione della Pattuglia Acrobatica Italiana, conosciute anche come "Frecce Tricolori", festeggiato con la Giornata Azzurra 2005 presso la base aerea di Rivolto - UD.

Un evento notevole, di portata internazionale, con la partecipazione delle "Frecce" e di numerose  Pattuglie Acrobatiche Straniere. La Giornata Azzurra stata dunque la pi importante manifestazione aerea nazionale, se non europea, dell'anno, cvhe ha visto la partecipazione, in due giorni di manifestazione, di oltre un milione di persone.

Il programma di volo, iniziato alle ore 10, proseguito ininterrottamente fino alle 18, con l'esibizione finale delle Frecce Tricolori. Tra le varie esibizioni abbiamo potuto vedere in volo il nuovo EFA Typhoon, il Macchi 246, F-16. Notevoli le esibizioni acrobatiche della Patrouille de France, dei Jordanian Falcons, della pattuglia polacca Iskry, della Patrouille Swisse, della Spagnola Patrulla Aguila, lo svedese Team 60, le Turkish Stars, i Red Bulls, le Breitling Eagles, la Red Arrows, e naturalmente delle "nostre" Frecce Tricolori.

 

 

L'EVENTO VIRTUALE: GAV 2005

 

In parallelo alla G.A.05, sempre all'interno della base, i VFG ("Virtual Flying Group - www.virtualflyinggroup.it ed i VIAF ( Virtual Italian Air Force"-  www.viaf.it ) hanno ricevuto l'approvazione dallo Stato Maggiore Aeronautica ed il consenso del 313 Gruppo Addestramento Acrobatico "Frecce Tricolori" per organizzare e gestire la Giornata Azzurra Virtuale 2005 (G.A.V.2005). Anche l'EAF51 era presente, su invito di Francesco "Mix" Missarino, e degli amici del VIAF e del VFG.

All'interno di uno shelter del 313 Gruppo satata allestaita una LAN con oltre 60 PC, sui quali, con l'assistenza dei membri dei principali gruppi di volo virtuali  italiani (VIAF, VFG, EAF51, 5SA, 22GCT, FTV, PVI, Cloud9 ed altri) stato possibile anche per il pubblico provare l'ebbrezza del simulatore di volo, sia acrobatico che "combat" (IL-2, FS, Falcon 4). Erano inoltre presenti  due cockpit virtuali  Aermacchi MB339 e F16.

 

 

LE FOTOGRAFIE

 

Pubblichiamo qui di seguito una selezione delle foto scattate per l'occasione, ed una pagina dalle quale possibile farne il download. (Un grazie ai fotografi EAF51_Franz, EAF51_Triple1, EAF51_Bear, 269GA_Fotovis)

 

 

Vai alla pagina delle FOTO