www.EAF51.org

 

 

 

 

Dicembre 2013

 

Museo Centrale dell'Aeronautica Militare - Monino (Russia)

 

 

 

December 2013

 

Central Air Force Museum  - Monino (Russia)

 

 

 

 

Monino è una cittadina russa, situata a 23 chilometri a est di Mosca. Si tratta di un compound per lavoratori, casette basse di 2-3 piani, mura bianche, nel mezzo di un bosco di betulle, con un monumento a Lenin nella piazza centrale, probabilmente  utilizzato dal personale della locale Gagarin Air Force Academy. A Monino il tempo sembra essersi fermato, e sembra di essere tornati al periodo dell'Unione Sovietica. Ma Monino ha anche un'altra ragione per essere visitato, perché vi sorge il Museo Centrale dell'Aeronautica (ex Museo della Aeronautica Militare dell'URSS). Si tratta di uno dei più grandi musei di aviazione del mondo, e del più grande per quanto riguarda gli aerei russi. Vi sono esposti 173 velivoli e 127 motori aeronautici, ma anche armi, strumenti, divise, fotografie e altri materiali legati alla storia dell'Aeronautica. Vi è ancheun archivio di libri e film accessibile ai visitatori, ed un piccolo bookshop  con libri, modellini, t-shirt. Il museo, insediato in un'area tuttora militare appartenente alla vicina Accademia dell'Aeronautica Gagarin, è stato aperto nel 1958. Prima del 2001 il museo era chiusa al pubblico, perché esponeva prototipi di velivoli con dati ancora riservati, eredità dell'Unione Sovietica.  Dal 2001 fino all'estate 2006 era in ogni caso necessario uno speciale permesso per vistare il museo, che adesso non è più richiesto. Prenotando una visita guidata è possibile essere accompagnati da ex-piloti militari.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/71/Aviation_museum_in_Monino.jpg

 

 

Monino (in russian Мо́нино) is an little village, a kind of work settlement, located about 23 Km. East of Mosov. The village is located inside a birches wood, with small houses of 2-3 floors, and a square with a Lenin staue. Here time seem to be stopped at former Soviet Union era.

But Monino is also the place where the Russian Central Air Force Museum is located. This is  is one of the world's largest aviation museums, and the largest for Russian aircraft. 173 aircraft and 127 aircraft engines are on display, and the museum also features collections of weapons, instruments, uniforms, artwork, and other air-related items. A library containing books, films, and photos is also accessible to visitors. Tours are given by ex-pilots. The museum opened its doors in 1958. Since the museum is situated on the territory of a military division (Gagarin Air Force Academy), all visitors must pass the entrance gate to the complex. It is no longer required to first obtain special permission to visit (Summer 2006).

 

 

 

La mia guida Alexeij, ex pilota militare che ha iniziato la sua carriera sull'IL28

My guide Alexeij, former military pilot who started his military career on IL-28

 

 

 

 

INDICE DELLE FOTOGRAFIE - PICS INDEX

 

 

 

 

Hangar B - Aerei WW2

Hangar B - World War 2 planes

 

GO!

Hangar A

Hangar A

GO!

Bombardieri WW2

Bomber Warbirds WW2

 

GO!

Bombardieri Pesanti

Heavy Bombers

 

GO!

Caccia Yakovlev

Yakovlev Fighters

 

GO!

Caccia MiG

MiG Fighters

GO!

Caccia Sukhoi

Sukhoi Fighters

GO!

Altri velivoli

Other Planes

GO!

 

 

 

Tutte le fotografie originali qui riprodotte sono di proprietà degli autori, che ne hanno autorizzato la pubblicazione su su www.eaf51.org. Ne è vietata pertanto qualsiasi riproduzione senza specifica autorizzazione

 

All pictures herewith published are exclusive property of the authors, who gave the permission to publish

them on www.eaf51.org. They cannot be published or reproduced in anywhere without specific permission

.

 

 

 

 

 

 

 

Torna alla pagina precedente (Indice Musei)

 

Back to previous page (Museum Index)