www.EAF51.org

 

 

 

 

VolaGenova 2004  

 

Eravamo in più di duecentocinquantamila persone per l’Air Show di Genova Domenica 23 Maggio 2004. 

 

La manifestazione aerea, svoltasi sul lungomare della città, ha visto dimostrazioni, acrobatiche e non, da parte di svariati velivoli. Tra questi citiamo la formazione acrobatica di ultraleggeri dell’Aeroclub di Genova; i velivoli dell’Aeronautica Militare, dei Carabinieri, dell’Esercito, della Guardia Costiera-Capitanerie di Porto, della Guardia di Finanza, della Marina Militare, della Polizia di Stato, dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale; il programma acrobatico di Diego Dallan con il suo Sukoy 31 (1); un Canadair ed un Sikorsy della Protezione Civile; Il piaggio P-166 PD-1; una eccitante dimostrazione di volo del prototipo Alenia CJ-27 Spartan del Reparto Sperimentale di Volo, destinato a sostituire l’ormai datato ma sempre efficace G.222; l’AV-8B Harrier della Marina Militare decollato dal ponte della Garibaldi; le evoluzioni dell’elicottero d’attacco A-129 mangusta dell’Esercito; e lo splendido finale con le immancabili del 313° Gruppo, le Frecce Tricolori della Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN) (2)

 

Nelle pagine seguenti vi offriamo alcune foto dell’evento (Foto di EAF51_Bear) 

 

 

NOTE:

 

 

 

(2) Il 313° Gruppo PAN, Le Frecce Tricolori. L’organico della PAN, composto da 90 uomini e 10 velivoli, costituisce la più numerosa ed una delle più prestigiose compagini acrobatiche al mondo, attualmente impegnata sui velivoli Aermacchi MB-339A P.A.N., con i quali si esibiscono nell’esecuzione di 18 figure acrobatiche. I piloti della Pan 2004 sono: comandante, Magg. Paolo Tarantino (Pony 0); comandante in volo Cap. Massimo Tammaro (Pony 1); 1° gregario sinistro Cap. Marco Lant (Pony 2); 1° gregario destro Cap. Urbano Floreani (Pony 3); 2° gregario sinistro Magg. Andrea Rossi (Pony 4); 2° gregario destro Cap. Andrea Braga (Pony 5); 1° fanalino Cap. Rudy Barassi (Pony 6); 3° gregario sinistro Cap. Simone Cavelli (Pony 7); 3° gregario destro Ten. Simone Pagliani (Pony 8); 2° fanalino Cap. Davide Capponi (Pony 9); solista Magg. Nario Ferrante (Pony 10).