OPEN DAY 51 Stormo 

 

Domenica 2 Maggio 2004. 

 

Il 51° Stormo dell'Aeronautica Militare Italiana festeggia i 50 anni della base di Istrana, presso l'aeroporto Ferruccio Serafini.

 

I piloti "veri" hanno lasciato uno spazio anche per i "virtuali", e hanno invitato tra gli altri il 51° Stormo EAF. 

 

Ha inizio quindi....

 

"OPERATION BLACK CAT 2 - Il ritorno"

 

La giornata prevede Open day della base ed una manifestazione aerea, costituita da un’ampia mostra statica, e dal programma di volo, costituito dai reparti di base ad Istrana: gli AMX del 132° Gruppo CBR e del 103° Gruppo CB, e gli AB 212 della 651 Squadriglia collegamenti. 

Completano il programma come “guest stars” le Frecce Tricolori.

 

Nel quadro della mostra statica, uno shelter viene destinato alle dimostrazioni dei simulatori di volo. 

L’organizzazione viene coordinata da Francesco “Mix” Missarino di Haute Voltige. 

Partecipano alla dimostrazione VIAF (Virtual Italian Air Force) con il simulatore di Falcon 4 e di MS Flight Simulator, VFG (Virtual Flying Group) di Udine). 

Il compito di mostrare IL-2 FB è affidato alla pattuglia acrobatica di Haute Voltige ed al 51° Stormo EAF.

 

Potevamo mancare? Per l’EAF51 sono presenti Bear, Italo, Fox, Jimmino, Llancalot e Triple (che però si imbuca al pranzo ufficiale, e non lo vedremo se non di sfuggita. Grazie a lui, però, abbiamo a disposizione qualche bella foto ravvicinata del nuovo AMX Special Color)

 

Nello shelter che ci hanno messo a disposizione, proprio davanti alla linea di volo della PAN, ci sono otto PC collegati in LAN, dotati di Saitek X45, ed uno schermo gigante. L’affluenza di pubblico è notevole, ed il successo della cosa ci stupisce non poco. Jimmino e Italo, da bravi T/O, si occupano di mostrare i primi rudimenti del volo alle giovani reclute. Gli altri  fanno da “sportello informazioni”, mentre Bear si occupa dei rapporti istituzionali: è stata una bella occasione per incontrare di nuovo il Ten.Col. Pregnolato ed il Maresciallo Pomponio.

 

A fine manifestazione abbiamo approfittato dell’invito del Maresciallo Zafarana, specialista del MB 339 numero 4 delle Frecce Tricolori, per una passeggiata sulla pista ed un esclusivo “incontro ravvicinato del terzo tipo” con il Pony della PAN.

 

Le foto di volo non sono splendide, a causa di una certa foschia e della posizione contro luce. Quelle a terra, però, compensano ampiamente le altre.

 

E’ stata davvero una splendida giornata, e fin d’ora possiamo promettervi con certezza che le avventure del 51° Stormo Virtuale in collaborazione con il 51° Stormo AMI (quelli “veri”) non finiscono qui. Arrivederci alla prossima puntata!

 

 

BEAR_EAF51

 

Le foto...

(Grazie a Bear e Triple)